Lifestyle » Eventi

Al MWC 2015 è tempo di Microsoft, Sony, Lenovo e tante altre news

Se nella giornata di anteprime riservate alla stampa e agli operatori del 1° marzo abbiamo potuto prendere parte agli eventi pre-MWC - tra cui Samsung Galaxy S6 (qui) e S6 edge (qui) ieri è stata ufficialmente inaugurata la fiera (2-5 marzo 2015) che, dal punto di vista mobile, si guadagna il titolo di più importante avvenimento dell’anno. Le novità non sono mancate, anzi! Allacciate quindi le cinture che il primo giorno di Mobile World Congress 2015 di Barcellona è stato davvero pienissimo.

La giornata si è aperta con le nuove presentazioni di Microsoft, che con i propri Windows Lumia ormai sta spopolando sul mercato italiano. Durante il proprio evento dedicato, Stephen Elop (ex ceo Nokia) sale sul palco a presentare Lumia 640, entry level della casa di Redmond e degno erede di Lumia 630, e Lumia 640 XL, con caratteristiche hardware molto simili ma con display dal polliciaggio superiore (5,7 pollici contro i 5 di Lumia 640). Ecco il perché del nome.
Lumia 640 monterà una fotocamera da 8 megapixel, mentre 640 XL da 13 megapixel; la batteria del primo sarà da 2500 mAh mentre quella del secondo da ben 3000 mAh. Insomma, parliamo di uno stesso telefono che vuole però mostrarsi in due versioni leggermente diverse, create per andare incontro ad esigenze leggermente diverse. Entrambi i dispositivi dovrebbero essere disponibili ad aprile ad un prezzo che varia tra i 150 € e i 250 € (ovviamente parliamo della fascia, non del prezzo specifico finale) stando a quanto affermato da Microsoft.
L’azienda ha poi fatto qualche piccola digressione sul tema Windows 10, cogliendo l’occasione per mostrarlo ancora una volta in funzione e farne capire le funzionalità alla stampa. Per tutte le informazioni relative ai Lumia, vi rimandiamo all’articolo dedicato.

Sebbene quest’anno Sony abbia deciso di non essere presente con un evento dedicato, che avrebbe probabilmente portato alla presentazione dell’ennesimo top di gamma in un lasso di tempo molto ristretto, l’azienda nipponica ha deciso di lanciare sul mercato un nuovo tablet ed un nuovo smartphone. Stiamo parlando rispettivamente di Xperia Z4 Tablet e Xperia M4 Aqua.
Parlando del primo, il nuovo tablet risulta essere molto potente, grazie al processore octa-core da 64 bit Snapdragon 810 di Qualcomm. Molto caratteristico il design, che si conferma ancora una volta leggerissimo ed elegantissimo. Punti di forza sicuramente la batteria, da ben 6000 mAh, ed il display, dalla risoluzione 2K, ovvero due volte il Full HD. Insomma, c’è davvero molto in ballo con questo tablet, che ovviamente non vediamo l’ora di provare approfonditamente per voi! Nel frattempo, qui la nostra video-anteprima.
Per quanto riguarda Xperia M4 Aqua, invece, Sony ha deciso di puntare all’impermeabilità (vedi il nome), alla durata della batteria, che stando a quanto dichiarato dovrebbe stagliarsi sui due giorni di utilizzo, e sulla connettività LTE per un prodotto mid-range. Ad aggiungersi a tutto ciò, una fotocamera da 13 megapixel con apertura massima f/2.0 – sicuramente da provare! Il prodotto dovrebbe arrivare ad un costo nel range tra i 250 ed i 350 euro anche sul mercato italiano. Per scoprirlo più a fondo, ti rimandiamo a questo articolo.

Non potevano mancare le novità made by Lenovo, azienda che come forse alcuni di voi sapranno, ha acquistato il brand Motorola lo scorso anno. Durante il MWC, Lenovo ha deciso di proporre tre nuove soluzioni tablet di fascia bassa, cercando di introdurre prodotti di qualità ad un prezzo contenuto. Parliamo di Lenovo Pad 2 A8, Lenovo Pad 2 A10 e Lenovo IdeaPad MIIX 300. Per scoprirli nello specifico, ti rimandiamo a questo articolo dedicato.

La giornata si è però caratterizzata anche dall’arrivo di nuovi processori, oltre che di nuovi device mobili. Sia Intel che Qualcomm sono infatti partite alla riscossa con i rispettivi Atom X3, X5 ed X7 e Snapdragon 820. Questi saranno nomi che potrete sentire spesso nel corso di quest’anno nel settore mobile. Soprattutto per quanto riguarda il nuovo Snapdragon, vi rimandiamo qui ad un articolo dedicato dove potrete trovarne le caratteristiche e le novità implementate.

Le novità non si sono però fermate qui (tante, vero?): Gionee ha infatti deciso di presentare il nuovo Elife S7, uno smartphone davvero sottilissimo e dalle interessanti caratteristiche: processore MediaTek 6752 octa-core a 64-bit, un display da 5,2” Full HD e una batteria da 2750 mAh; tutto questo racchiuso in soli 5,5 millimetri di spessore! Scopri tutte le altre caratteristiche e l’hands on in questo articolo.

Altro prodotto forse un po’ di nicchia ma che ha attirato la nostra attenzione è sicuramente il nuovo tablet di Jolla, azienda finlandese creatasi dal distaccamento di alcuni dipendenti da Nokia. Lo scorso anno l’azienda aveva introdotto Jolla phone, dopo l’introduzione del proprio sistema operativo proprietario al Mobile World Congress 2013. Il nuovo tablet, che era apparso qualche settimana fa su Indiegogo, risulta essere molto interessante per le sue caratteristiche hardware e software. Per quanto riguarda le ultime, il device monta Sailfish OS, che come detto è il sistema operativo proprietario di Jolla. Passando invece alle caratteristiche hardware, 8” di display con risoluzione 2048 x 1536 pixel, processore Intel Bay Trail quad-core, 2 Gb di RAM e fotocamera da 5 megapixel. Ecco qui l’approfondimento a questo device.

Questa era la prima giornata di fiera, ricca di novità che vi invitiamo a scoprire assieme al team di Vodafone News e Ridble.com. Rimanete connessi per non perdervi le novità direttamente da Barcellona.

In collaborazione con Ridble.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 03/03/15 alle ore 13:00 e classificato in Lifestyle » Eventi . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 08 dicembre 2016 19:10

  • Archivi