Mobile & Tech » Hi-Tech

Le batterie del futuro si ricaricheranno in un minuto

La ricerca industriale continua ed è per fortuna inarrestabile. In cima alla lista dei nomi che si stanno occupando di trovare nuove soluzioni sull’autonomia ​di smartphone e tablet, sempre più messi a dura prova dall’utilizzo costante di social network o di app, troviamo la Stanford University​.
Oggi tocca ad un progetto davvero molto interessante, diverso alle batterie al litio condensato o a quelle a stato solido mostrate nel corso del tempo. Si parla di alcuni nuovi moduli che, sfruttando l’alluminio, riescono a ricaricarsi in tempi davvero spaventosamente ridotti, vicino ad un solo minuto​.

Per rendere possibile ciò i ricercatori impiegano un materiale decisamente diverso dal litio o dalle celle trattate con sostanze alcaline, in grado di garantire anche maggiore sicurezza e di essere riciclate con più facilità. L’alluminio utilizzato nei prototipi, appunto, ha registrato ottimi risultati. Sebbene nei precedenti studi l’alluminio era in grado di sopportare circa 100 cariche, oggi si parla di circa ​1.700 cicli ​senza problematiche minime, contro i canonici 1.000 offerti dalle batterie attuali.

Vi sono però ancora degli ostacoli da superare, ovvero per il wattaggio. Questo, nei nuovi prototipi, è fisso a 40 watt, scarso se paragonati a quello delle batterie attualmente in commercio che raggiunge un range di 100­-200 watt. Non ci resta che scoprire, nei mesi, se i ricercatori di Stanford potranno risolvere il tutto per cambiare ciò che oggi consideriamo un vero e proprio punto debole di smartphone e tablet. Nell’attesa siamo costretti a sfruttare le varie ​batterie esterne​ e qualche trucchetto per ​migliorare la durata della batteria di iPhone e iPad, ​ma anche di Android ​e Windows Phone​.

In collaborazione con Ridble.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 16/04/15 alle ore 11:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 05 dicembre 2016 13:25

  • Archivi