Mondo Vodafone » Comunicati Stampa

In vacanza con il 4G di Vodafone

1.000 località turistiche navigano a 100 Mbps

Milano, 5 agosto 2015 – Dal ghiacciaio del Tonale al mare del Salento, dalle città d’arte come Ravenna e Palermo al piccolo borgo medievale di Pontremoli, il 4G di Vodafone si estende in oltre 1.000 località turistiche d’Italia. Navigare in mobilità per prenotare le proprie vacanze, condividere le emozioni estive con gli amici, restare in contatto con i propri cari da un lato all’altro della penisola, è possibile grazie alla rete 4G di Vodafone ad oggi presente in 5.000 comuni d’Italia, di cui 500 in 4G+ per un totale di popolazione coperta dell’89%.

Grazie alle prestazioni del 4G e al 4G+, i Clienti abilitati possono usufruire delle potenzialità di una rete a prova di futuro, che consente di utilizzare in mobilità con il proprio smartphone, tablet o PC servizi sempre più avanzati, in minor tempo e maggior qualità.
Con il 4G è possibile infatti scaricare una playlist di 10 brani da Spotify in 20 secondi, postare un album di 50 foto su Facebook in 40 secondi o scaricare un video di 45MB su YouTube in 6 secondi. I professionisti che vogliono rimanere sempre aggiornati sulle attività lavorative possono utilizzare il 4G di Vodafone per inviare mail, effettuare videocall ed utilizzare strumenti di collaborazione online.

Tutte le offerte 4G Vodafone permettono di navigare alla massima velocità fino a 225 Mbps. I clienti Vodafone che vogliono sperimentare le prestazioni di 4G e 4G+ nel periodo estivo, possono farlo attivando la Vodafone Summer Card disponibile in due diversi tagli, da 6 GB per tutta l’estate con la musica di Spotify premium inclusa per 3 mesi e da 15 GB per tutta l’estate con la musica di Spotify premium inclusa per un anno.

Per chi ha deciso di trascorrere all’estero le proprie vacanze, Vodafone ha il network 4G più esteso d’Europa che copre 66 Paesi di cui 12 con una propria rete 4G.

Vodafone prima in Italia su VoLTE
Vodafone è il primo operatore a lanciare i servizi 4G Voice in Italia che consentono di effettuare chiamate in alta definizione e scambiare dati e video durante la telefonata, continuando ad utilizzare la rete 4G.
Dal 16 luglio è infatti disponibile Call+, l’applicazione basata su standard internazionali interoperabili, con un grande potenziale di sviluppo: l’app infatti permetterà di ascoltare in contemporanea lo stesso brano in streaming durante una telefonata e utilizzare lo smartphone come una lavagna condivisa durante una chiamata di lavoro.
I servizi 4G Voice sono disponibili, senza costi aggiuntivi, per tutti i clienti 4G Vodafone dotati di uno smartphone compatibile come il Samsung S6, Samsung S6 Edge, Samsung S5, iPhone 6, iPhone 6 Plus, LG G3, LG G4 e Microsoft Lumia 640.

La strategia di investimenti di Vodafone nell’ultrabroadband
L’estensione della rete 4G e lo sviluppo del servizio 4G+, rientrano nella strategia di investimenti e valorizzazione dell’ultra-broadband di Vodafone, che con il Piano Spring investe in Italia 3,6 miliardi di euro per lo sviluppo di reti di ultima generazione in fibra e 4G.

Per maggiori informazioni su 4G Vodafone: 4g.vodafone.it.

Commenti (5)
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 05/08/15 alle ore 11:30 e classificato in Mondo Vodafone » Comunicati Stampa . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.
News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 28 giugno 2016 22:22

  • Archivi