Mobile & Tech » Hi-Tech

Motobot: il pilota-robot Yamaha che sfida Valentino Rossi

Sarà un compagno di squadra davvero speciale a scendere in pista contro e al fianco di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, evitando che sia Marc Marquez più o meno volutamente a condizionare la corsa finale al Mondiale? Sicuramente non ci sono i tempi per farlo già nell’ultima gara dell’anno in programma la prossima settimana a Valencia. Ma intanto al Motorshow di Tokyo la Yamaha ha presentato Motobot, il primo pilota-robot al mondo in grado di far sfrecciare una motocicletta a oltre 200 chilometri orari.

In un video della Yamaha la sfida di Motobot è lanciata direttamente al “The Doctor”. E sui social non mancano battute dei fan di Valentino contro Lorenzo e Marquez.

La casa giapponese ha sottolineato come “‘la tecnologia e il know-how adottati in questa sfida del tutto innovativa saranno applicati anche alla creazione di nuovi sistemi elettronici avanzati per la sicurezza e per il supporto al pilota”. Con la logica conseguenza di aprire in nuovi segmenti di mercato a oggi impensabili.

Sul fronte della tecnologia applicata alla mobilità, ai trasporti e anche a tutto ciò che rientra nel cosiddetto settore del M2M (Machine to Machine), di Internet delle Cose e di Telematica,  anche Vodafone propone dalla sua soluzioni avanzatissime grazie alla società controllata al 100% Cobra Automotive Technologies. Il progresso, dalle 2 alle 4 ruote, è in buone mani.

 

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 30/10/15 alle ore 12:15 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 19 ottobre 2017 07:42

  • Archivi