Lifestyle » Film, Musica & (e)Books

La musica entra in una nuova era: per la prima volta lo streaming batte il download

Musica: streaming batte download. L’inizio di una nuova epoca si registra negli Stati Uniti dove per la prima volta gli incassi derivanti da servizi come Spotify, Apple Music e Pandora hanno superato lo scaricamento digitale. In particolare lo streaming ha toccato quota 2,41 miliardi di dollari (34,3% del mercato statunitense) contro i 2,3 miliardi (-10%) del download. I dati si riferiscono a tutto il 2015 e sono stati pubblicati dalla Recording Industry Association of America (Riaa).
L’organismo ha inoltre evidenziato come siano calati anche i proventi dai supporti fisici, nel complesso a -10% ma con un +32% per il vinile (416 milioni di dollari) e un -17% per Cd e Dvd musicali.

Gli utenti paganti nei servizi di streaming musicali è cresciuto sempre negli USA del 40% (10,8 milioni di persone) in soli 12 mesi, con ricavi oltre il miliardo di dollari. Da parte loro Spotify e Apple Music hanno registrato a livello globale rispettivamente 28 e 10 milioni di utenti a pagamento.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 23/03/16 alle ore 17:30 e classificato in Lifestyle » Film, Musica & (e)Books . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

venerdì 18 agosto 2017 20:04

  • Archivi