Web & Social » Novità dal Web

I dinosauri tornano a vivere nei musei con Google Arts & Culture

Le straordinarie collezioni dei più interessanti musei di storia naturale del mondo escono dalle mura dove sono ospitati e arrivano direttamente sugli smartphone, i tablet e i pc di tutto il mondo grazie al servizio Google Arts & Culture: con i video streetview a 360 gradi o grazie ai visori come i Google Cardboard da poche ore è iniziato un nuovo viaggio nella realtà virtuale. E così è possibile vedere rivivere i dinosauri estinti milioni di anni fa, a iniziare dal Museum für Naturkunde di Berlino e dal Natural History Museum di Londra.

Tra le 50 istituzioni che finora hanno aderito all’iniziativa ci sono anche sette istituti italiani: il Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara, il Museo delle Miniere di Mercurio del Monte Amiata, l’Accademia dei Fisiocritici di Siena, il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, il MUSE – Museo delle Scienze di Trento, i Musei Civici di Reggio Emilia e il Museo di Storia Naturale di Venezia.

Per immergersi è scaricabile anche sul nostro smartphone o tablet: qui i link per i dispositivi Android e per quelli iOS e la pagina web di Google Arts & Culture.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 14/09/16 alle ore 12:30 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 17 gennaio 2018 04:18

  • Archivi