Mobile & Tech » Home Entertainment

I colori originali dell’Ara Pacis di Augusto rivivono grazie ai visori di realtà aumentata

Per chi non ha mai avuto l’occasione di fermarsi almeno un istante davanti all’Ara Pacis augustea sul lungotevere capitolino, capace anche in questo minimo lasso di tempo di catapultare il visitatore sereno in quella dimensione che solo la “Roma Aeterna” sa dare, c’è un motivo in più per farlo. Per un anno, dal 14 ottobre 2016 al 30 ottobre 2017, infatti, è in programma una speciale esperienza in realtà aumentata con l’utilizzo del visore Samsung Gear VR e dello smartphone Samsung S7. Insomma, un “pretesto” in più anche per tutti coloro che questo splendido monumento l’hanno già ammirato…

Il titolo dell’iniziativa è “L’Ara com’era” (qui tutte le informazioni utili e il link per prenotare online) e ha l’obiettivo di riportare il visitatore a quel 30 gennaio dell’anno 9 a.C. quando l’altare fu ultimato e dedicato solennemente alla Pax augusta. Grazie alla tecnologia, alla tridimensionalità reale dei bassorilievi e delle sculture saranno applicati gli originali colori che renderanno più “umano” l’immortale marmo romano.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 11/10/16 alle ore 11:45 e classificato in Mobile & Tech » Home Entertainment . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 25 maggio 2017 20:04

  • Archivi