Mondo Vodafone » Comunicati Stampa

Vodafone: via i costi di roaming in Europa

Dal 15 giugno tutti i clienti consumer e business chiamano, mandano SMS e navigano all’estero come in Italia

Milano, 31.05.2017 – A partire dal 15 giugno Vodafone elimina i costi di roaming in Europa. Tutti i clienti consumer (ricaricabili e abbonamento) e business (P.Iva e PMI) potranno quindi utilizzare la propria tariffa nazionale nei Paesi dell’Unione Europea senza costi aggiuntivi, nel rispetto delle condizioni previste dal Regolamento Europeo 2016/2286. Il costo delle offerte a pacchetto, delle tariffe a consumo e di chiamate, SMS e Giga aggiuntivi sarà esattamente come in Italia.

Vodafone è stato il primo operatore a eliminare il roaming per gli abbonamenti consumer e l’offerta business a maggio 2016. I piani RED prevedono infatti chiamate, SMS e Giga inclusi anche all’estero. Dal 15 giugno, Vodafone estende alle altre offerte il roaming incluso nei Paesi dell’Unione Europea.

Vodafone è leader nel roaming 4G, offrendo il servizio nel doppio dei paesi rispetto agli altri operatori (ricerca Ovum di marzo 2017): Albania, Australia, Repubblica Ceca, Germania, Grecia, Ungheria, India, Irlanda, Italia, Lesotho, Olanda, Nuova Zelanda, Portogallo, Qatar, Romania, Sud Africa, Spagna, Tanzania, Turchia e Regno Unito.

L’elenco completo di tutti i Paesi dell’Unione europea dove è stato eliminato il roaming e le condizioni di corretto utilizzo sono disponibili su: voda.it/euroroaming e voda.it/euroaming.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 31/05/17 alle ore 13:00 e classificato in Mondo Vodafone » Comunicati Stampa . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 20 agosto 2017 10:02

  • Archivi